image1 image2 image3 image4 image5

QR code

Studio Legale Civile

Contatore visite

Visite agli articoli
3347469

Bonus Mobilità - SielteId, Infocert e PosteId

Bonus Monopattino

PROBLEMI SERI CON SpID stanno facendo perdere a tantissimi italiani la possibilità di aggiudicarsi il bonus mobilità.

Si è aperto ieri 03.11.2020 il sito relativo al Bonus Mobilità per ottenere il bonus fino a 500 Euro per l'acquisto di Biciclette, biciclette elettriche, monopattini e Segway.

Ebbene, dopo ore e ore di coda sono tantissimi gli utenti che hanno riscontrato malfunzionamenti non tanto al server del sito buonomobilita.it quanto ai server dei gestori dell'identità digitale.

In particolare sono stati riscontrati seri malfunzionamenti ai gestori SielteId, PosteId e Infocert.

Dopo ore estenuanti di coda i cittadini che volevano richiedere il bonus mobilità si sono scontrati con un sistema pieno di malfunzionamenti che non ha loro consentito di richiedere il bonus, per il quale - si ricorda - è prevista una disponibilità fino ad esaurimento delle somme messe a disposizione del Governo.

Tali disservizi, anacronistici visto il tempo che le società avevano per prepararsi all'erogazione dei bonus e dopo peraltro i noti disservizi già avvenuti con il lockdown, hanno dunque ingenerato una ingiustificata disparità tra utenti a seconda che questi avessero registrato il proprio account Spid con un operatore piuttosto che con un altro con preferenza di accesso dunque per coloro che si avvalevano ad esempio di Aruba.

Sono innumerevoli gli utenti scoraggiati e arrabbiati.

Per costoro si prospetta un iter che porterà a richiedere il risarcimento di un importo fino a 500,00 Euro ciascuno alla società alla quale si sono affidati per la gestione della rispettiva identità digitale.

Dette richieste potranno essere inoltrate a mezzo legale, avvalendosi del nostro Studio.

Incoraggiamo dunque i cittadini a provare ancora una volta a inoltrare la richiesta del bonus mobilità e in caso di nuovo malfunzionamento a procurarsi le prove dello stesso mediante testimoni e screenshot del disservizio.

Restiamo a disposizione per coloro che vorranno avvalersi del nostro servizio chiamandoci al n. 0113173816 o richiedendo una consulenza cliccando qui.