image1 image2 image3 image4 image5

QR code

Studio Legale Civile

Contatore visite

Visite agli articoli
3301583

Metodi di pagamento accettati

CONSULENZE IN STUDIO

Per le consulenze in Studio il cliente ha ampia possibilità di provvedere ai pagamenti con le seguenti modalità:

  1. Contanti;
  2. Assegno Bancario;
  3. Bonifico;
  4. Assegno Circolare;
  5. Bancomat;
  6. Cirrus Maestro;
  7. Carta di credito VISA;
  8. Carta di credito MASTERCARD;
  9. Carta di credito AMERICAN EXPRESS;
  10. V Pay by VISA
  11. VISA ELECTRON (CARTE DI CREDITO RICARICABILI)
  12. POSTEPAY

CONSULENZE ON LINE

Per le consulenze online, via mail o telefoniche, a distanza il nostro studio accetta pagamenti con BONIFICO BANCARIO, ma anche con PAYPAL.

Paypal è un sistema innovativo di pagamento che permette di utilizzare qualsiasi carta di credito, anche prepagata per le transazioni online: il tutto senza dover ogni volta immettere i dati della vostra carta di credito.

E' necessario registrarsi una sola volta presso il sito PAYPAL, con la propria email e impostando una password.

PAYPAL garantirà la sicurezza del pagamento e in questo modo non sarà più necessario ogni volta dover verificare l'attendibilità dei siti internet sui quali avverranno i pagamenti, poiché ogni pagamento avverrà sul sito di PAYPAL, il quale si occuperà di recapitare le somme a chi Vi offre un prodotto o un servizio, come nel caso del nostro sito.

Il pagamento avverrà a mezzo di autenticazione al sito di Paypal, utilizzando come username la Vostra email ed una password da Voi scelta al momento della registrazione, seguito da un breve riepilogo del pagamento e da una richiesta di conferma dell'operazione.

PER REGISTRARVI A PAYPAL FATE CLICK QUI: REGISTRATI A PAYPAL

Una volta inviata la richiesta di consulenza, riceverete una prima email di valutazione gratuita del caso, con annesso un preventivo di spesa.

Successivamente Vi verrà a seguire inviata una email dal sito di Paypal con la richiesta di pagamento delle somme preventivate.

Effettuato il pagamento, riceverete la consulenza richiesta nei tempi e nelle modalità da Voi stessi scelti tramite il modulo di richiesta di consulenza.

Questa modalità di consulenza risulta molto efficace: otterrete una consulenza su misura con un piccolo esborso di denaro ed in tempi brevissimi.

Chiaramente, quando possibile, consigliamo di prendere un appuntamento in Studio per poterVi assistere nel migliore dei modi, in quanto anche se le moderne tecnologie sono un aiuto imprescindibile, il contatto umano è per noi sempre privilegiato, pur mantenendo esso identici costi per il nostro cliente.

Quanto tempo occorre per un appuntamento?

Il cliente viene sempre ricevuto in tempi brevissimi, generalmente entro massimo due/tre giorni lavorativi.

Il primo appuntamento ha una durata generalmente compresa tra mezz'ora e un'ora e mezza.

E' in questo momento che i legali del nostro studio Vi aiuteranno a fare chiarezza fra le Vostre carte, a capire dove intervenire, cosa invece non è opportuno fare.

Dal primo appuntamento generalmente ogni cliente esce con le idee più chiare in testa sul da farsi e sul destino della propria pratica: è sempre il cliente a scegliere cosa fare. Il nostro studio non fa altro che guidare il cliente per mano alla scelta della soluzione migliore per le sue esigenze siano esse patrimoniali, affettive, ecc.

Tuttavia per coloro che vogliano anche solo una consulenza on demand, sarà possibile completare il modulo di contatto sulla pagina RICHIEDI UNA CONSULENZA, esporre il proprio quesito, unitamente alla comunicazione dei propri recapiti, per ricevere una consulenza telefonica o via email.

Tale forma di consulenza ha dei costi molto contenuti e spesso è molto esaustiva per il cliente.

Consultare un legale comporta un grossa spesa?

Consultare un legale costa meno di quanto credi!

Erroneamente si pensa che andare da un legale significhi spendere tanto.

Una semplice consulenza non ha costi impeditivi per nessuno.

E comunque qualora vi sia attività giudiziaria da esperire, sarà sempre possibile capirne i costi in anticipo, valutando i preventivi gratuiti che ogni buon legale sottopone ai suoi clienti, prima di adire le vie giudiziarie.

Consultando un legale per tempo, spesso, nella stragrande maggioranza dei casi, si prevengono costi e spese che si potrebbero addirittura non dovere affrontare.

Un buon legale non spingerà mai il cliente a compiere passi sconvenienti. Al contrario gli prospetterà un ventaglio di scelte, caldeggiando quelle che a suo parere sono le più convenienti per il cliente.

Consultare un buon legale significa poter prendere sempre la scelta giusta al momento giusto.

Se si ha un problema legale è bene non procrastinare la sua risoluzione, senza aver consultato un legale.

La trascuratezza spesso comporta aggravio di costi.

Prendere contatti con un legale significa anche potersi relazionare con la controparte ponendosi al suo stesso livello.

Il dialogo che si instaura tra legali è spesso utile alla composizione della controversia e propedeutico alla sua risoluzione.

Chiedi una prima consulenza legale al nostro studio: TELEFONACI per fissare un primo appuntamento o utilizza il modulo di contatto per chiedere una nostra consulenza, cliccando su RICHIEDI UNA CONSULENZA